GLI UMANI

I principali collaboratori dell’associazione sono:

Riccardo Radaelli
Umanista di formazione, operatore sociale da sempre, valtellinese d’importazione. Fondare l’Associazione è stato il modo per coniugare la passione per l’ambiente con l’esperienza nel sociale. L’amore per gli asini ha trasceso il progetto di una nuova professione e da dieci anni. Ogni giorno, con il sole o con la neve, si prende cura dei nostri asini in Valtellina.
Con loro ha riscoperto l’aria, l’acqua e la terra. Con loro accompagna le persone che ci vengono a trovare.

Vice Presidente dell’associazione, responsabile dell’asineria e delle attività in Valtellina.
Ricopre un ruolo sia operativo che gestionale. Socio fondatore
.

Michele Giussani
Studia Filosofia, frequenta la Scuola del Cinema e corsi di Alta Specializzazione sul Teatro Sociale. Si forma e lavora come operatore sociale in progetti di sviluppo di comunità territoriale, di inclusione sociale e di prevenzione. Gestisce enti e associazioni no profit e si occupa di progettazione. Poi incontra gli asini e fonda Passi e Crinali insieme ad altri amici…diventa Guida Ambientale Escursionistica Aigae e Operatore qualificato per gli Interventi Assistiti con gli Animali. Ama la fotografia, rigorosamente in bianco e nero, i fumetti, stare in natura e viaggiare con il suo piccolo camper.

Presidente dell’associazione, responsabile dell’asineria e delle attività nel milanese.

Operatore iscritto Digital Pet per IAA.
Ricopre un ruolo sia operativo che gestionale. Socio fondatore.

Alessandra Parini
Dopo una formazione in campo artistico all’Accademia di Belle Arti di Brera, frequenta la scuola di Animazione Socio Culturale e il corso per Educatori Professionali, formandosi in attività di sviluppo e promozione della qualità della vita e del benessere nella comunità.
Educatrice presso associazioni e cooperative sociali, lavora con bambini, genitori e anziani. E’ specializzata in animazioni territoriali rivolte all’infanzia  e alle giovani generazioni e in animazioni alla lettura attraverso lo strumento della “Kamishibai” di cui ha realizzato numerose tavole pittoriche. Gestisce laboratori creativi, artistici e teatrali.
Ama i colori della natura e oltre che le asine e si prende cura di migliaia di api, producendo miele …

Operatrice iscritta Digital Pet per IAA, referente per le attività nelle scuole, i laboratori artistici e teatrali.

Matteo Giussani
Laureato in Scienze Antropologiche all’Università Alma Mater di Bologna, da anni collabora con l’associazione, sia come coadiutore dell’asino durante le attività sia per le mansioni amministrative e progettuali. In questi anni dalle nostre asine ha imparato l’importanza della lentezza e della fiducia.
Collabora anche con altre realtà non profit e ha tre gatti, che rendono mai monotona la sua giornata.

Responsabile amministrativo, responsabile team di progettazione. Operatore iscritto Digital Pet per IAA.

Marilisa Pigoni
Vive a Sondrio, dove è nata e dove è tornata dopo gli studi in lingue straniere a Pavia. Da più di vent’anni è insegnante di scuola primaria. Ama il lavoro con i bimbi. Collabora con l’Associazione per amore degli asini e dell’aria aperta. Quando poi agli zoccoli, agli incontri e al cielo aggiunge anche un libro, una storia… è davvero felice.

Operatrice

Nicole Contardo
Nicole, milanese di nascita, da un pò ha deciso di cambiare la sua vita trasferendosi fuori città.
Da tre anni collabora con le asine e gli asinari di Passi e Crinali nelle attività assistite per adulti e bambini.
Insieme ad Alessandra si occupa, inoltre, dei laboratori naturalistici e creativi nelle scuole e per diversi enti ed associazioni. Laureata in Scienze Naturali e Guida Ambientale Escursionistica (AIGAE) ama perdersi ad osservare le bellezze della natura e dei suoi abitanti.

Operatrice iscritta Digital Pet per IAA, referente per la cura degli asini nell’asineria di Arluno.

Valentina Ugo
Valentina, insieme a Michele e gli altri soci di Passi e Crinali, ormai diversi anni addietro ha dato vita al Giardino Condiviso La Chiocciola di Rho.
Laureata in Scienze Naturali, all’Orto Botanico di Brera, da sempre appassionata di Orti e Giardini Botanici.
Negli ultimi anni, con tanti amici e volontari, si è tirata su le maniche e sta recuperando un pezzetto della città.
In questi anni ha collaborato prevalentemente con il mondo non profit organizzando attività, laboratori ed eventi con lo scopo di sostenere realtà associative vicine alla Comunità e con un legame importante con la Natura che la circonda.

Referente giardino condiviso “La Chiocciola”